Atto vandalico nella sede della Lega

Atto vandalico nella sede della Lega

Gennaio 6, 2019 0 Di Redazione

Manifesti contro l’amministrazione comunale e contro l’immigrazione divelti e strappati nella sede di via Castellini della Lega. E’ successo presumibilmente nella notte tra sabato e domenica, come conferma in una nota il segretario della Lega Circoscrizione Est, Cristiano Vailati: <Quello di questa mattina è l’ennesimo atto vandalico ai danni della Sezione Lega di Melegnano. Già negli anni passati avevamo subito gesti simili, dal Gagliardetto incendiato presso la vecchia sede in via Monte Suello ai manifesti strappati dalla bacheca comunale e dalla bacheca di sezione. Dall’ultimo episodio erano passati circa 16 mesi e probabilmente, gli attacchi continui portati nelle ultime settimane ai danni Lega da parte della sinistra italiota ha portato qualche asociale rancoroso a compiere questo gesto. Non saranno sicuramente qualche manifesto strappato o qualche gagliardetto incendiato a fermare la nostra Sezione, anzi, questi gesti ci danno maggior forza per continuare le nostre attività sia a livello territoriale che nazionale>.

Condividi