RACCOLTA DEGLI OCCHIALI USATI. SERVICE DEL LIONS CLUB MELEGNANO

RACCOLTA DEGLI OCCHIALI USATI. SERVICE DEL LIONS CLUB MELEGNANO

Febbraio 22, 2019 0 Di Redazione

120 milioni di persone nel mondo soffrono per difetti alla vista correggibili
semplicemente grazie a un paio di occhiali, ma sono milioni quelli che non possono
permetterseli. In virtù di queste considerazioni , 16 anni fa, ad opera dei Lions Italiani, è
nato il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati, al quale ha aderito il Lions Club
Melegnano da sempre impegnato verso le persone con problemi della vista. Anche
quest’anno il Club cittadino ha promosso una raccolta di occhiali usati che si è appena
conclusa. In pochi mesi sono stati raccolti 1200 paia di occhiali grazie al prezioso
lavoro di alcune signore Lions di Melegnano che oltre alla raccolta, hanno effettuato
una prima selezione del materiale raccolto, hanno rimosso custodie, astucci e
contenitori vari, occhiali rigati, rotti o non completi, montature con lenti neutre.
Successivamente sono stati confezionati in buste di plastica trasparente e consegnati al
Centro Italiano raccolta occhiali usati di Chivasso. In questo centro, altamente
specializzato, gli occhiali verranno puliti, suddivisi in base alla graduazione e poi
confezionati definitivamente. Gli occhiali ricondizionati verranno poi distribuiti
gratuitamente alle persone che ne hanno bisogno in comunità a reddito medio-basso sia
in Italia che in altri 70 paesi del mondo. Dal 2003 il Centro Italiano Lions, con il
contributo e l’aiuto dei singoli Lions Club, ha sostenuto 554 interventi di consegne e
spedizioni per un totale di 1.533.957 paia di occhiali.
La raccolta di occhiali usati svolge, altresì, un’opera di difesa ambientale e di
riciclaggio con il riuso di materiale, che altrimenti terminerebbe nei rifiuti con tutti i
suoi componenti, plastica, ferro, metalli e vetro, contribuendo a uno sviluppo sostenibile
del nostro vivere quotidiano, creando un patrimonio per la comunità locale che è un
vero “valore aggiunto” del servizio.

Condividi