Bocciato il referendum sulla navetta comunale

Aprile 15, 2019 0 Di Redazione

Non si farà il referendum previsto per il 26 maggio, sul ripristino della navetta comunale, in concomitanza con le elezioni europee. A deciderlo è stato il Prefetto di Milano in base a quanto previsto dal regolamento comunale che non prevede alcuna consultazione referendaria anche di carattere consultivo, in concomitanza con le elezioni. La decisione è arrivata nel fine settimana attraverdo un documento inviato all’amministrazione comunale. Il referendum era stato indetto dal comitato promotore che nei mesi scorsi aveva anche raccolto 933 firme dei cittadini melegnanesi. Questa sera nel consiglio comunale che si terrà alle 20.30, si discuterà della questione in un apposito punto all’ordine del giorno. Intanto oggi alle 15 prenderà invece il via la prima corsa sperimentale del bus intercomunale che dovrebbe poi essere attivo dai prossimi mesi. 

Condividi