Serata antitruffe a Vizzolo

Dicembre 5, 2019 0 Di Redazione

I finti carabinieri che suonano al citofono, gli altrettanto finti tecnici del gas o dell’energia elettrica che chiedono di evacuare in fretta l’appartamento perchè c’è una fuga da controllare, rimanendo così liberi di razziare tutto; la telefonata che chiede soldi per un parente che deve pagare d’urgenza un avvocato, la truffa dello specchietto e mille altre. La (cattiva) fantasia di chi cerca di spillare quattrini a pensionati ed anziani – ma non solo a loro, a tutti – non conosce confini e non sono mai abbastanza gli incontri di informazione sulle strategie che si possono mettere in campo, ad esempio il controllo di vicinato, per capire se la truffa sta suonando al campanello o ti sta inseguendo in auto. Una si terrà anche a Vizzolo Predabissi, mercoledì 11 dicembre, dalle 16.30 presso il Centro socioculturale di via Verdi. Il pomeriggio è organizzato dall’amministrazione vizzolese in collaborazione con la Pro Loco e il club Terza Età. Relatori il maresciallo Domenico Faugiana, comandante della stazione Carabinieri di Melegnano, Cristina Cacciatori, comandante polizia locale di Vizzolo Predabissi e l’assessore alla sicurezza Ermanno Guerini.

Emanuele Dolcini

Condividi