Ztl, la replica di Bertoli: Nessun passo indietro

Ztl, la replica di Bertoli: Nessun passo indietro

20 Dicembre, 2019 0 Di Redazione

«Dopo l’esperienza di due domeniche di chiusura, non avendo riscontri positivi, in base anche alle richieste di Confcommercio Melegnano e, in accordo con la proponente (della mozione, la capogruppo di Insieme per Melegnano Lucia Rossi NdR), è stato deciso di ripristinare la circolazione delle auto in via Roma per tutte le domeniche delle festività», così il sindaco Rodolfo Bertoli ha spiegato la decisione dell’amministrazione comunale di riaprire al traffico veicolare via Roma domenica 22 dicembre 2019 e domenica 5 gennaio 2020 ma, come si legge nel comunicato, la sperimentazione muta solo forma. Confermati invece gli obiettivi più a lungo termine per la città, da cui è derivata la sperimentazione della Ztl: offrire ai cittadini e ai visitatori spazi senza auto in cui spostarsi in sicurezza; una maggiore attenzione all’ambiente con meno inquinamento ma anche alle esigenze di tutti gli enti coinvolti nel calendario degli eventi natalizi.
Per le prossime domeniche dunque resteranno chiuse via Conciliazione, via Castellini nel tratto da piazza Matteotti verso via Conciliazione, via Piave e piazza Garibaldi. Via Zuavi, invece, sarà chiusa nel pomeriggio di domenica 22 dicembre e aperta al traffico domenica 5 gennaio.
I parcheggi disponibili per chi volesse gustarsi l’isola pedonale sono i seguenti:

  • viale Repubblica, con 161 posti auto
  • piazza Matteotti, con 115 parcheggi
  • piazza Bianchi, con 83 posti
  • via Dei Cedri, con 70 posti auto
  • piazza IV novembre, con 65 parcheggi
  • via Falcone, con 24 posti
  • e via Cerca-Cimitero, con 71 posti auto

E per chi volesse, Melegnano è raggiungibile anche in treno, con la linea del Passante S1. La stazione ferroviaria si trova a pochi passi dal centro città.

Elisa Barchetta

Condividi