Real Melegnano, esonerato Vitellaro, al suo posto Persano

Real Melegnano, esonerato Vitellaro, al suo posto Persano

28 Gennaio, 2020 0 Di Redazione

Stefano Vitellaro non è più l’allenatore del Real Melegnano. La decisione del consiglio direttivo della società rossoblu guidata dal presidente Giorgio Tagliabue è arrivata nella tarda serata di lunedì, quando è stato anche nominato Danilo Persano (che ieri sera ha diretto il suo primo allenamento) come nuovo tecnico del Melegnano. E’ proprio il presidente rossoblu che spiega la decisione: <Purtroppo a pesare sono soprattutto i risultati decisamente al di sotto delle attese – le sue parole – e quindi si è deciso di provare a dare una svolta a questa stagione fin qui anonima>. Il Real Melegnano si trova infatti al decimo posto nel Girone L di Prima Categoria con 23 punti distante ormai nove punti dalla zona play off e a sole quattro lunghezze dai play out. Domenica a Mediglia i rossoblu, pur decimati tra assenze e squalifiche, sono stati beffati in pieno recupero nel 3-2 finale, incassando così la seconda sconfitta consecutiva in un girone di ritorno che finora ha visto raccogliere al Melegnano un solo punto: <Non sono abituato a fare voli pindarici – prosegue Tagliabue – quindi in questo momento la prima cosa a cui dobbiamo pensare è quella di arrivare alla quota salvezza. Non è nostra abitudine cambiare allenatore (questo infatti è solo il secondo esonero in sette stagioni da quando Tagliabue è presidente, ndr), però la situazione stava precipitando, pur con tutte le attenuanti del caso, riferite senza dubbio alle parecchie assenze che abbiamo>. Da parte sua l’ormai ex allenatore del Melegnano accetta la decisione non senza qualche rimpianto: <Se guardiamo ai risultati – commenta Vitellaro – non posso dire nulla, però bisogna anche valutare altri aspetti che nell’arco di una stagione pesano. In ogni caso voglio augurare ai ragazzi di finire al meglio questa stagione>. 

Andrea Grassani

Condividi