Il sindaco di Mediglia rassicura i propri cittadini

Il sindaco di Mediglia rassicura i propri cittadini

Febbraio 23, 2020 0 Di Redazione

Melegnano, 23 febbraio ore 15.00. Il sindaco di Mediglia Paolo Bianchi rassicura i propri cittadini: <Siamo stati in Prefettura questa mattina e vi posso confermare che il Comune di Mediglia non è in quarantena. Il cittadino che è risultato positivo al Coronavirus, pur avendo la residenza a Mediglia, da verifiche anagrafiche non risiede nel nostro Comune da più di un anno, ma si è spostato in un comune del Lodigiano. Non vi sono per cui limitazioni di sorta per i nostri cittadini, ma valgono le stesse indicazioni che erano state date venerdì, ossia quelle di non frequentare luoghi troppo affollati. Sono state sospese anche le attività sportive o comunque ludiche di qualsiasi tipo e sono state sospese le Messe. Chiediamo alla cittadinanza di non avere paura o allarmismi, ma seguire le indicazioni che vengono date dal Ministero della salute. Le scuole verranno chiuse domani, come da ordinanza della Regione Lombardia e seguiranno altre indicazioni. La giunta è comunque a disposizione per eventuali richieste>.  

Condividi