A Vizzolo dura presa di posizione della sindaca Luisa Salvatori

A Vizzolo dura presa di posizione della sindaca Luisa Salvatori

Marzo 29, 2020 0 Di Redazione

Dopo la richiesta apparsa su alcune pagine Facebook di fare tamponi a tappeto per i cittadini di Vizzolo, visti i numerosi casi di positività al Covid-19, la sindaca Luisa Salvatori sbotta e attraverso un messaggio video, non le manda a dire: <Chi chiede di fare tamponi a tappeto a tutti i cittadini non capisce assolutamente nulla, perché un negativo oggi, potrebbe essere positivo domani. Mi spiegate che senso ha questa cosa? Chi scrive queste sciocchezze lo dovrebbe sapere meglio di altri. Invece quello che si chiede è che vengano fatti tamponi a chi presenta sintomi, in modo da chiudere la rete famigliare e amicale e bloccare così il virus. Tutto il resto lo devono fare i cittadini restando a casa. Questa mattina con la Guardia di Finanza abbiamo fermato diverse persone in giro senza un motivo. Non ho mai visto così tante persone comprare giornali, frutta o fare la spesa come in questi giorni. Sono veramente arrabbiata – continua la Salvatori – perché non ci si può servire di Facebook per scrivere stupidaggini. Stessa cosa per la disinfestazione delle strade, dato che ho parlato con i vigili del fuoco della centrale responsabile del Covid e mi hanno spiegato come la disinfestazione duri lo spazio di un giorno>. 

Condividi