Consiglio comunale, approvata la delibera che affida a Cem il servizio di igiene urbana

Consiglio comunale, approvata la delibera che affida a Cem il servizio di igiene urbana

Maggio 29, 2020 0 Di Redazione

Con nove voti favorevoli, due astenuti e con la minoranza che non ha partecipato al voto, è stata approvata la delibera di giunta che prevede la cessione del servizio di igiene urbana da Mea a Cem Ambiente, la società partecipata dai Comuni soci. Tra gli emendamenti più rilevanti quello proposto dai consiglieri di minoranza Pietro Mezzi e Lucia Rossi e condiviso da maggioranza e opposizione sulla tutela del posto di lavoro con il passaggio dei 24 dipendenti Mea Ambiente a Cem. La minoranza ha tuttavia reclamato i tempi ristretti che ha avuto per poter valutare nei dettagli la delibera, ma anche il percorso che ha portato a questa scelta, mentre il Sindaco Rodolfo Bertoli ha voluto rassicurare, a nome di tutta la Giunta, che il passaggio a Cem assicurerà minori costi e maggiori servizi. Al termine della seduta è stato anche votato il rinvio sulla decisione in merito alla delibera che prevede la proroga della scadenza della prima rata Imu 2020 al 30 settembre. 

Andrea Grassani

Condividi