Melegnano, proteste dei correntisti di Intesa Sanpaolo: situazione ingestibile

Melegnano, proteste dei correntisti di Intesa Sanpaolo: situazione ingestibile

Giugno 8, 2020 0 Di Redazione

Sono tante le lamentele da parte dei correntisti, ma anche di semplici occasionali clienti che in questo periodo si trovano a doversi recare presso la filiale di via Roma di banca Intesa Sanpaolo. Le disposizioni in materia di sicurezza sanitaria prevedono che per entrare in filiale occorra fissare un appuntamento telefonico al numero indicato sulla porta d’ingresso (02.9803081), ma i clienti lamentano che nessuno mai risponde al telefono con la conseguenza che è praticamente impossibile fissare un appuntamento. Succede così che la maggior parte dei correntisti o clienti occasionali si rechino in filiale senza appuntamento e debbano quindi attendere ore e ore prima di entrare. L’ingresso è infatti contingentato da un funzionario che chiama per primi i fortunati che sono riusciti a prendere un appuntamento e successivamente tutti gli altri clienti in attesa: <E’ una situazione ingestibile e vergognosa – commenta qualcuno di loro – soprattutto per le persone anziane che non hanno certo dimestichezza con il telefono e non trovano mai risposte. E’ assurdo che per una semplice operazione di cassa si debba attendere più di un’ora per entrare in filiale>. Da parte loro i dipendenti della filiale assicurano che fanno il possibile per rispondere al telefono, ma la richiesta è troppo elevata in questo momento. Basterebbe forse un po’ di buon senso, magari posizionando un semplice distributore di numeri per gli ingressi contingentati. 

Andrea Grassani

Condividi