Fondazione Castellini, le nuove modalità di accesso

Fondazione Castellini, le nuove modalità di accesso

Giugno 13, 2020 0 Di Redazione

Dopo oltre tre mesi, sarà possibile tornare a far visita ai propri familiari che sono ricoverati nella struttura, nonostante il libero accesso sia ancora vietato dalle vigenti disposizioni. La Fondazione Castellini ha infatti comunicato le nuove modalità di accesso per i visitatori, anche se con diverse restrizioni. Il familiare dovrà per prima cosa far richiesta al direttore sanitario, dopo aver garantito la propria negatività al Covid-19 e dopo aver ricevuto l’autorizzazione secondo tutte le modalità per garantire sicurezza e prevenzione dei contagi, sarà ammesso solo alle aree esterne della Fondazione. La visita potrà avvenire solo in presenza di operatori della struttura con familiari e ospiti che saranno separati, attraverso una vetrata. La durata dell’incontro non potrà superare i 15 minuti. Tutte le visite dovranno essere richieste a partire da lunedì 15 giugno, tramite l’invio di una mail a incontri@fondazionecastellini.it.

Andrea Grassani

Condividi