Mozione di Sinistra per Melegnano sulle infiltrazioni mafiose nel territorio

Mozione di Sinistra per Melegnano sulle infiltrazioni mafiose nel territorio

Ottobre 29, 2020 0 Di Redazione

Il capogruppo di Sinistra per Melegnano, Pietro Mezzi nell’ultimo consiglio comunale rilancia l’allarme sulle infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale di Melegnano. Mezzi richiama dunque sindaco e Giunta comunale a un maggior controllo oltre che all’attivazione immediata di un’attività di indagine permanente, verifica e controllo amministrativo in materia commerciale e di ambulantato per il contrasto degli interessi mafiosi e malavitosi nel territorio di Melegnano, non solo per attività commerciali, ma anche per il settore dell’edilizia e dell’urbanistica. Già nel 2017 l’allora presidente della commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, denunciò la presenza di infiltrazioni mafiose al mercato di Melegnano, chiedendo maggiori attenzioni da parte delle istituzioni per il contrasto del fenomeno. Oggi, con il dilagare della crisi economica a causa dell’emergenza sanitaria, il gruppo consiliare Sinistra per Melegnano, teme dunque che la penetrazione della mafia e della malavita organizzata possa trovare terreno fertile anche a Melegnano, come per altro recentemente confermato dalla stessa Direzione investigativa antimafia. 

Andrea Grassani

Condividi