Calvenzano, sospese le visite alla basilica

Calvenzano, sospese le visite alla basilica

Novembre 3, 2020 0 Di Redazione

Calvenzano, sospese le visite alla basilica. Doveva essere un anno di proposte ricche, aperte dalla “Giornata Fai di primavera” il 21 e 22 marzo scorsi, e seguito da numerose altre iniziative collegate alla chiesa più antica del Sudmilano, la parrocchia di Santa Maria in Calvenzano a Vizzolo. E invece è stato un anno “gambe all’aria” anche per l’associazione culturale “In agro Calventiano”, come per tutti quelli che nella zona di Melegnano e comuni limitrofi si occupano di proposte culturali e artistiche, intrattenimento e tempo libero. Cultura, arte (e sport) creano assembramento, e quindi si sono presi  tre o quattro mesi di sospensione totale su dodici che si sono sgranati con esasperante lentezza in questo 2020. In questo contesto l’associazione culturale “In Agro Calventiano”, che coordina le visite guidate alla parrocchia vizzolese, ha deciso di sospendere a partire da domenica 1 novembre gli ingressi singoli e dei gruppi per i tour della chiesa. Le visite sono organizzate ogni domenica dalle 15.30 alle 17.30, ed erano in programma fino a tutto il mese di novembre. Da domenica 8 non si faranno. La riapertura delle visite è prevista a marzo 2021. Gli aggiornamenti sulle iniziative dell’associazione culturale “In Agro Calventiano” proseguono sul sito www.inagrocalventiano.it e sulle pagine social dell’associazione. Il sito informa sulle eventuali possibilità di concordare visite di gruppo, al di fuori dell’orario domenicale, al complesso religioso e monumentale di Calvenzano.

Emanuele Dolcini

Condividi