Transennato marciapiede di via XXIII marzo per il rischio crollo

Transennato marciapiede di via XXIII marzo per il rischio crollo

Novembre 13, 2020 0 Di Redazione

Il tratto di via XXIII marzo che copre parte della roggia Spazzola è stato posto in sicurezza. Da oggi infatti il luogo è transennato e si attendono quindi nei prossimi giorni gli interventi di manutenzione da parte del comune, dopo l’ordinanza del Tribunale di Lodi. La questione era stata sollevata dal consigliere di minoranza Vito Bellomo che aveva anche presentato un’interpellanza comunale, dopo che l’ordinanza del Tribunale di Lodi cui si era rivola l’Utenza roggia Spazzola, proprietaria della roggia, intimava al Comune di Melegnano, che ha in carico la manutenzione della stessa, di provvedere ai lavori di manutenzione e di messa in sicurezza del tratto che va da via XIII marzo a via San Francesco per “prevenire il crollo della stessa e l’impedimento del normale fluire delle acque”, come si legge nell’ordinanza del tribunale che ha anche condannato il Comune di Melegnano a pagare circa 6mila euro di spese legali. Nei giorni scorsi c’era quindi stato anche un sopralluogo da parte dei vigili del fuoco che hanno relazionato sulla pericolosità del tratto di marciapiede che copre l’antica roggia utilizzata in passato per l’irrigazione dei campi.

Andrea Grassani

Condividi