Da Melegnano Lab proposta per un tavolo di confronto sul tema sicurezza

Da Melegnano Lab proposta per un tavolo di confronto sul tema sicurezza

Dicembre 22, 2020 0 Di Redazione

“Una situazione insostenibile che abbiamo posto all’attenzione del sindaco già due mesi fa. Senza ricevere alcun riscontro – commenta il presidente dell’associazione Melegnano Lab, Simone Passerini – per questo invieremo a breve al sindaco la nostra proposta, che consiste nel dare vita ad un tavolo di confronto coinvolgendo oltre alle forze dell’ordine, i comitati di quartiere che vivono il territorio. Questo per affrontare in modo coordinato e partecipato i numerosi eventi criminosi in città>. Passerini cita poi alcuni fatti che sarebbero all’origine della richiesta: <Si va dalla stazione ferroviaria vandalizzata di notte, costantemente da mesi, al fabbricato viaggiatori diventato ostello di vandali e sbandati a causa di una grave mancanza, ossia il temporizzatore notturno per la chiusura delle porte che eviterebbe accessi a malintenzionati, ma anche i senza tetto privi di assistenza da parte delle istituzioni costretti a trovare riparo dove capita, per non parlare dell’immobile ex sede Inps oggetto di incursioni notturne e ridotto a bivacco in condizioni di precarietà igienico sanitarie>. Il leader di Melegnano Lab conclude: <Perché l’amministrazione comunale non si attiva per rendere efficaci le telecamere e le dotazioni tecnologiche sbandierare ai quattro venti daI sindaco? I proclami non servono se non sono seguiti da fatti e impegni>. 

Condividi