Melegnano, i consiglieri  di minoranza dal Prefetto: incontro positivo

Melegnano, i consiglieri di minoranza dal Prefetto: incontro positivo

Febbraio 1, 2021 0 Di Redazione

Si è da poco concluso l’incontro tra il Prefetto di Milano e i consiglieri di minoranza del Comune di Melegnano, Pietro Mezzi, Lucia Rossi, Vito Bellomo e Enrico Lupini. Sul tavolo le problematiche tra sindaco e segretario comunale

Un incontro durato circa un’ora, quello tra il Prefetto di Milano, Renato Saccone e i consiglieri capi gruppo di minoranza del Comune di Melegnano, Pietro Mezzi di Sinistra per Melegnano, Lucia Rossi di Insieme per Melegnano, Vito Bellomo di Forza Italia e Enrico Lupini della Lega che commentano così: <E’ stato un incontro positivo, durante il quale abbiamo fornito un altro punto di vista rispetto a quello che lui aveva, gli abbiamo dato il quadro completo della situazione. Da parte sua c’è stata massima disponibilità e ci ha anche confermato che si adopererà per trovare un’intesa tra le parti, ossia tra segretario comunale e sindaco, cercando da un lato di revocare le dimissioni e dall’altro valutare i tempi delle eventuali dimissioni.

Si offre tuttavia come mediatore della situazione – aggiungono Mezzi, Rossi, Bellomo e Lupini – e soprattutto prossimamente parlerà con il sindaco rispetto ai termini del rapporto tra lo stesso e le funzioni del segretario comunale. Noi abbiamo esposto dubbi, perplessità e preoccupazioni di una situazione che riteniamo molto grave e che non ha precedenti e a tratti l’incontro è stato anche molto acceso in alcuni passaggi, però alla fine il prefetto ha ascoltato le nostre ragioni e si è dunque fatto un passo avanti. Siamo molto soddisfatti di questo incontro>. Infine sul consiglio comunale che questa sera che si terrà in forma segreta, i consiglieri di minoranza spiegano: <Anche il Prefetto ci ha confermato che l’apertura lavori deve essere pubblica>.  

Andrea Grassani

Condividi