Sinistra per Melegnano: assessore al bilancio cercasi

Sinistra per Melegnano: assessore al bilancio cercasi

Marzo 16, 2021 0 Di Redazione

Con un comunicato stampa, Sinistra per Melegnano e Melegnano Progressista si chiedono perché non sia ancora stato nominato il successore di Gaetano Tosi, dimessosi lo scorso gennaio: <Ancora vacante, dopo quasi due mesi, il posto di assessore al bilancio della giunta Bertoli – si legge nel testo – dopo le dimissioni di Tosi del Pd, la nomina del nuovo assessore ancora non c’è. Non si tratta di una posizione qualsiasi perché dopo il sindaco, l’assessore al bilancio rappresenta la pedina fondamentale di una buona amministrazione comunale. Una pedina a garanzia anche del rispetto degli impegni presi nei confronti dei cittadini, il controllore dei conti e dei contributi versati dai cittadini con tasse, tariffe e tributi. Dopo due mesi, tutto è di nuovo fermo.

Di nuovo, perché da quando Bertoli è sindaco, ossia dal giugno 2017, prima di Tosi si era dimesso, nel luglio 2019 un altro assessore al bilancio (Pietrabissa). Una situazione che dovrebbe destare grande preoccupazione a un sindaco attento ai conti comunali. Invece, niente. Bertoli, incurante dei problemi, procede come se niente fosse. Certo, il sindaco è abituato ad amministrare senza un assessore così importante, ci sono voluti sei mesi per nominare il primo e altri sei per il secondo. Purtroppo non si rende conto dei danni che produce all’azione amministrativa con il risultato che il bilancio del 2021 è ancora in alto mare>. 

 

Condividi