Melegnano, nuova truffa ai danni degli anziani

Melegnano, nuova truffa ai danni degli anziani

Marzo 24, 2021 0 Di Redazione

Si spacciano per i figli malati di Covid e chiedono soldi per le cure, ma per fortuna la truffa non va a segno

Ormai è quasi difficile stupirsi di fronte alla spregiudicatezza di truffatori senza scrupoli, ma quello che è successo ieri a Melegnano, qualche rigurgito di coscienza lo provoca senza dubbio. Un’anziana di 85 anni ha infatti segnalato ai carabinieri il tentativo di truffa cui è stata vittima. La telefonata di una donna che si è spacciata per la figlia malata di Covid chiedendo 100mila euro per le cure, magari recuperandoli vendendo oggetti preziosi o altro. Fortunatamente la donna non era sola in casa e nonostante lo sbalordimento iniziale e grazie all’aiuto del nipote ha evitato il pericoloso raggiro.

Così, la vera figlia della donna è andata a denunciare il fatto ai carabinieri di Melegnano che hanno confermato che la stessa modalità di truffa era stata già segnalata da un’altra persona sempre residente in città, cui avevano invece chiesto 30mila euro. Secondo le forze dell’ordine che hanno nel frattempo raccolto altre segnalazioni, si tratta di una banda di malviventi che sta cercando di colpire nel territorio, anche se, fortunatamente, al momento non risultano che i tentativi siano andati a buon fine. 

Andrea Grassani

 

Condividi