Judo, il Ken Otani riparte da Gorle

Judo, il Ken Otani riparte da Gorle

Giugno 28, 2021 0 Di Redazione

Dopo la chiusura forzata dei mesi scorsi, il Judo Club Ken Otani riparte da Gorle nella bergamasca. La prima gara importante della società guidata da Stefano Surdo ha portato gli Esordienti B a svolgere una competizione davvero impeccabile. I ragazzi hanno confermato i progressi che si attendevano i tecnici, a cominciare da Braian Calderon nella categoria -50 Kg, partito subito in salita per poi recuperare, ma che si è fermato nella finale del terzo e quinto posto. Il rimpianto maggiore è che con un piccolo sforzo sarebbe potuto andare a Roma a partecipare alle fasi finale del campionato italiano.

Anche per Andrea Maestri nella categoria -42 Kg partenza in salita e dopo, ma poi arrivano una serie di incontri vittoriosi fino al terzo posto finale che per lui non è abbastanza per staccare il biglietto per Roma. Infine Ilenia Lo Tufo nella categoria -40 Kg che dopo tanti sacrifici si classifica prima ottenendo il pass per Roma che la vedrà tra i grandi del judo Nazionale. Il presidente e Covid manager del Judo Club Ken Otani, Stefano Surdo commenta: <Ottima prova generale con un piccolo rammarico che però ci aiuterà per il futuro. Voglio ringraziare i genitori che ci hanno aiutato a rendere la qualifica a Gorle un ennesimo successo>.

Andrea Grassani

 

Condividi