Melegnano, la Lega: i successi rivendicati da Bertoli fanno ridere

Melegnano, la Lega: i successi rivendicati da Bertoli fanno ridere

Gennaio 2, 2022 0 Di Redazione

Attraverso un comunicato stampa, i vertici della Lega, contestano le recenti rivendicazioni della maggioranza su alcune opere. Ecco il testo integrale del comunicato che riportiamo

Buon 2022 a tutti, e che l’anno nuovo ci porti finalmente un sindaco degno di nota. Leggendo sui quotidiani locali i successi rivendicati da questa infausta amministrazione Bertoli targata Partito democratico, ci siamo messi a ridere. Quindi, in serie:

Il primo successo sarebbe l’ambito di Trasformazione At24 – ex cascina Bertarella/San Carlo. Peccato che il Pgt del 2012 è opera di Lega e Pdl, mentre Pd e estrema sinistra locale votarono contro.

Secondo successo, l’ospedale di comunità. Peccato che arrivi a Melegnano grazie alla riforma sanitaria di Regione Lombardia, fortemente voluta dalla Lega, e anche qui approvata con il voto contrario di Pd, 5 Stelle e estrema sinistra dopo giorni di pagliacciate in consiglio regionale.

Terzo successo, la scuola di Viale Lazio, 37 mesi di lavori che nemmeno il recupero della facciata del Duomo di Milano, basti pensare che la per la ricostruzione del ponte Morandi ci sono voluti 25 mesi mentre per la ricostruzione della Basilica di San Francesco ad Assisi 26 mesi.

Qui gli unici successi/record di Bertoli e del Partito democratico sono i tre assessori al bilancio e i sette segretari comunali in 54 mesi, il progetto fallimentare del recupero della Mea passato per i cassonetti in città all’entrata in Cem dopo aver sbagliato per due volte i conti, con tanto di pareri contrari di legittimità da parte dell’ex segretario comunale e la totale assenza di controllo del territorio”.

Condividi