Inaugurazione sabato 20 gennaio della mostra “L’ARTE RIVELA IL SEGRETO DELLA COSE” a cura di Giorgio Bedoni

Inaugurazione sabato 20 gennaio della mostra “L’ARTE RIVELA IL SEGRETO DELLA COSE” a cura di Giorgio Bedoni

Gennaio 19, 2024 0 Di Redazione

“L’arte rivela il segreto delle cose. Mappe, mitologie, volti” è il titolo della mostra
d’arte che sarà inaugurata nel pomeriggio di sabato 20 gennaio  alle ore 17 a cura di Giorgio Bedoni.
Nelle sale della Palazzina Trombini in via G.Medici a Melegnano l’omaggio ai più
importanti artisti del ‘900 tra dipinti, grafiche e sculture.

Ad accogliere il pubblico, all’ingresso, due sculture degli artisti che saranno presenti all’inaugurazione:
Andrea Borges Davanzati e Paulina Herrera Leterier. Con loro il sindaco Bellomo,
l’assessore Passerini, i volontari e gli studenti dell’Accademia di Brera. Nelle sale
oltre 70 opere di autori contemporanei, da Picasso a Kandinsky, gli artisti dell’Art
Brut italiana e internazionale e, per la prima volta in Italia, l’arte tribale dall’India.Divisa in stanze tematiche, le opere della mostra dialogano per affinità di generi e di linguaggi ed esplorano l’inquieta vitalità dell’artista.

“L’arte permette di scoprire l’identità dell’uomo nella storia – racconta il curatore Bedoni – è una mostra poetica
con un omaggio all’infanzia per il luogo che la ospita”. Un’esposizione artistica
voluta dal comune di Melegnano e dall’assessore alla Cultura Simone Passerini
che ha sottolineato l’importanza dello spazio che la ospita “un progetto unico che
mette al centro dell’attenzione l’arte e la città di Melegnano per i beni culturali che
può offrire come la Palazzina Trombini”.

La mostra sarà aperta il venerdì con orario
15.30-19.30,

sabato e domenica invece 10-12.30 e 15.30-19.30.

L’ingresso è gratuito.

Eleonora Marino

Condividi