San Donato Milanese. Squeri: sei appuntamenti per parlare del progetto stadio

San Donato Milanese. Squeri: sei appuntamenti per parlare del progetto stadio

Febbraio 1, 2024 0 Di Redazione

Durante la Conferenza dei Capigruppo del Consiglio Comunale, il Sindaco di San
Donato Milanese Francesco Squeri ha delineato il calendario degli incontri di
febbraio con i cittadini e le Istituzioni. Saranno sei gli appuntamenti nell’arco di un
mese per fare il punto della situazione circa il progetto stadio. Martedì 30 gennaio
Squeri ha comunicato in anteprima quali saranno i prossimi incontri in cui si parlerà
dell’avanzamento del progetto urbanistico dell’area San Francesco.
Il primo appuntamento, in programma martedì 6 febbraio, coinvolgerà tutti i membri
del Consiglio Comunale, i quali saranno informati circa i futuri passaggi procedurali
previsti dalla normativa. A seguire, il Sindaco riprenderà il dialogo con i Primi
Cittadini del Sud Milano, facendo seguito alla riunione svoltasi in Municipio lo
scorso 8 novembre. Nel corso di questo appuntamento, Squeri condividerà con i
suoi colleghi le ultime novità relative all’imminente avvio dell’Accordo di
Programma, analizzando l’impatto dell’opera sul territorio metropolitano.


Martedì 13 febbraio l’Amministrazione incontrerà i cittadini per aggiornarli circa lo
stato dell’arte del percorso amministrativo e illustrare loro quali saranno gli ambiti
su cui si concentrerà l’attenzione dell’Esecutivo nel corso dell’interlocuzione con
Sportlifecity e gli Enti interessati dal progetto. L’incontro si svolgerà alle ore 20.30,
in Sala Consiliare.
Nella seconda metà di febbraio, infine, sono in programma una nuova Conferenza
dei capigruppo, una riunione della Commissione “Gestione Territorio” e una seduta
del Consiglio Comunale. Nel corso di quest’ultima, l’assemblea cittadina sarà
chiamata a prendere atto dell’avvio di un Accordo di Programma di competenza
regionale che avrà una durata di circa 18 mesi.


«Gli incontri programmati nel corso del mese di febbraio – dichiara il Sindaco
Francesco Squeri – rappresentano dei passaggi fondamentali nel percorso
amministrativo relativo al progetto stadio. Questi momenti di confronto ci
consentiranno di affrontare al meglio il lungo iter previsto dall’Accordo di
Programma e riguarderanno tutti gli attori del territorio, dai rappresentanti della
Città, a quelli dei Comuni limitrofi, passando naturalmente per gli abitanti di San
Donato. I cittadini, infatti, saranno costantemente informati riguardo l’evoluzione del
progetto e, in un secondo momento, saranno chiamati a prendere parte attiva al
percorso partecipativo attualmente in via di definizione».

Eleonora Marino

Condividi