Casalmaiocco: oltre 4.000 piante per il ” Boscologno”

Casalmaiocco: oltre 4.000 piante per il ” Boscologno”

Febbraio 13, 2024 0 Di Redazione

Oltre 4000 nuove piante per il nuovo bosco di Casalmaiocco. L’accordo tra
l’amministrazione comunale e l’azienda Sorgenia alla ricerca di nuovi progetti di
riforestazione si concretizza alle porte del lodigiano dove “Boscologno” diventerà
un’area naturale in grado di ospitare piante autoctone per l’arricchimento della
biodiversità. La zona verde di tre ettari nata con l’arrivo della Teem tra la frazione
Cologno e il Villaggio Ambrosiano di Dresano diventerà bosco nei prossimi dieci
anni. <L’amministrazione di Casalmaiocco sta cercando di restituire alla
cittadinanza un polmone verde come integrazione ad un progetto realizzato da


Teem ma che integra aree non ancora coinvolte> spiegano gli architetti Carolina
Sala e Mariagrazia Neri dell’ufficio tecnico che proseguono nell’iter di lavoro che
vede coinvolti anche altri enti come Regione e Provincia di Lodi. <Con l’aiuto
dell’agronomo Roberto Musmeci e con l’intervento di Sorgenia partiamo con le
piantumazioni di piante autoctone come querce, acero, frassino, pioppo, olmo e di
prati stabili importanti per la biodiversità>. Gli architetti sottolinano la realizzazione
di un vero e proprio bosco che avrà una crescita lenta per restitutuire un’area
naturale fondamentale per le possibili collaborazioni con le scuole per far toccare
con mano da vicino cos’è la biodiversità, un regalo per le generazioni del futuro.

Eleonora Marino

Condividi