“San Zenone Domani” presente la lista di fronte alle Associazioni

“San Zenone Domani” presente la lista di fronte alle Associazioni

Aprile 11, 2024 0 Di Redazione

<Una squadra senza riempilista> la definisce così Massimo Boccardi, candidato
sindaco per la lista civica “San Zenone Domani” in corsa verso le elezioni di giugno
per sfidare il sindaco in carica Arianna Tronconi. Lunedì sera nella sala consiliare
del comune Boccardi presenta ufficialmente il gruppo formato da dodici persone:
Costa Matteo, Cremaschi Cristina, Cuciniello Luigi, Del Giudice Vito, Gherbavaz
Sergio, Lanziero Marianna, Maggio Roberta, Offredi Susanna (moglie dell’ex
sindaco Sergio Fedeli), Ognissanto Salvatore, Rossini Davide, Spinelli Francesco e
Vettese Francesco.

<L’invito di lunedì sera era rivolto a tutte le associazioni del
paese per iniziare a raccogliere le istanze e per ipotizzare con loro i progetti
realizzabili nei prossimi cinque anni – ha spiegato il candidato – le associazioni sono
state fondamentali soprattutto nel post covid per ridare al paese un minimo di
socialità. A loro intendiamo propore la costituzione di una Consulta, un organismo
importante per organizzare tutte le attività del 2025 per preventivare la disponibilità
economica a favore delle singole associazioni>. Tra i punti del programma anche
quello di trovare una sede alla Pro Loco e provvedere alla manutenzione di tutte le
strutture che ospitato le associazioni che secondo Boccardi sono stati dimenticate
ma non solo <sarà necessario mettere a bando di gara la palestra e la piscina
comunale quest’ultima vittima di vandalismi – spiega – la concessione è scaduta il
30 aprile 2023 e fino ad oggi non è stato fatto nulla>;. Il gruppo inoltre ha
l’ambizione di realizzare un’area dedicata alle associazioni nel quale insediare una
piccola cucina a disposizione per gli eventi e una struttura libera e all’aperto nella
quale i ragazzi potranno praticare sport liberamente.

I principali referenti di tutte le associazioni sportive e culturali del paese hanno iniziato a conoscere i nuovi
candidati della lista cogliendo l’occasione per segnalare i temi più problematici,
come quello legato alla sicurezza sul territorio troppo spesso colpito da atti di
vandalismo e il tema del trasporto pubblico e scolastico, tutti punti che fanno parte
del programma elettorale del gruppo San Zenone Domani.

Eleonora Marino

Condividi