Lista civica “Progetto Comune”, il 6 maggio la presentazione del gruppo guidato da Giulio Guala

Lista civica “Progetto Comune”, il 6 maggio la presentazione del gruppo guidato da Giulio Guala

Maggio 5, 2024 0 Di Redazione

Come annunciato in consiglio comunale ad Aprile, Giulio Guala conclude il suo primo
mandato ma si candida nuovamente per amministrare Colturano. Attraverso le
pagine social e il nuovo canale “whatsapp” del comune, annuncia la presentazione
ufficiale della lista civica “Progetto comune” con un incontro aperto alla cittadinanza
per lunedì 6 maggio alle 21.15 presso la “Sala del Tempo Libero” nella Biblioteca di
via Municipio 5. <Partiremo raccontando a tutti cosa abbiamo fatto in questi cinque
anni di amministrazione e spiegheremo quali sono i punti operativi non ancora
conclusi perchè è nostra intenzione vederne la conclusione, come ad esempio il
progetto dell’asilo nido comunale e la riqualificazione dell’illuminazione pubblica del
paese> dichiara il candidato sindaco reduce dall’approvazione del Piano di Governo
del Territorio.

<Il gruppo c’è ma i nomi saranno svelati soltanto lunedì sera dove si
potranno conoscere coloro che lavoraranno al mio fianco – racconta – la lista è
composta da persone che hanno lavorato con me in questi anni ma anche da nuovi
elementi che hanno deciso di dedicare una parte del loro tempo alla nostra
comunità, in totale 5 donne e 5 uomini>. Pronto a nuove sfide, Guala intende
affrontare un altro obiettivo per il momento non ancora raggiunto come il
coinvolgimento dei giovani di Colturano. <Non siamo riusciti ad occuparcene come
avremmo voluto anche a causa delle limitazioni dettate dalla pandemia ma è
arrivato il momento di renderli partecipi alla vita del paese – spiega – è un tema su
cui vogliamo lavorare per far vivere loro serenamente e con interesse Colturano
puntando sul senso di appartenenza. Non vedo l’ora di incontrare i cittadini per
raccontare il nuovo programma elettorale e far conoscere loro i candidati in lista,
stiamo stilando in questi giorni una serie di appuntamenti nei quali vogliamo
raccogliere le impressioni per disegnare insieme il futuro di Colturano e per
garantire loro una continuità amministrativa>.

Eleonora Marino

Condividi